Lecce: Chiesa di San Matteo

Eucalipti Terme e Terme di Sardara


Bultei - 7 Km da Sassari
Il comune di Bultei stende il suo territorio dal versante orientale della catena del Goceano alla pianura del Tirso, presso il quale si trovano la zona termale di San Saturnino e l'omonima chiesetta romanica che, col suo caratteristico campanile a vela, domina il luogo. Al corso del fiume corrisponde un'antichissima diagonale stradale, da Olbia a Oristano, che ha favorito l'insediamento umano fin dalla preistoria, come dimostra il nuraghe Nurchidda, il più appariscente di una nutrita schiera di monumenti megalitici. Lungo tale direttrice, a breve raggio si trovano Burgos e Bono, i centri turisticamente più interessanti del distretto per atmosfera e vivacità di iniziative; sul versante opposto della valle è Benetutti, anch'essa attiva sul fronte termale. Dall'abitato di Bultei, inoltre, parte una strada che varca le solitarie montagne del Goceano e raggiunge Ozieri, suggestiva cittadina del Montacuto.

Stabilimenti e Centri Termali

Eucalipti Terme
0709385044, fax 0709385345
eucalipti@termesardegna.it • www.termesardegna.it
anche albergo Eucalipti Terme • apertura annuale • accoglienza disabili

Terme di Sardara
0709387025, fax 0709387582
contatta@termedisardara.it • www.termedisardara.it
anche albergo Terme di Sardara • apertura giugno-20 novembre e nei fine-settimana tutto l'anno • accoglienza disabili

Come Arrivare
In auto: S.S. 131 Oristano-Cagliari
In treno: linea Oristano-Cagliari, stazione di San Gavino, km 10
In aereo: aeroporto Cagliari/Elmas, km 52

Caratteristiche
La strada che lascia il paese in direzione Ovest conduce, in breve, alle antiche terme di Sardara, ora in rovina, presso il santuario medievale di S. Maria de is Acquas. I resti più cospicui si riferiscono a un complesso di fondazione romana, utilizzato con continuità fino a tutto il Medioevo. A margine della zona archeologica, all’ombra degli eucalipti, si trovano le strutture: Terme di Sardara, con albergo annesso, e l'hotel Eucalipti Terme, aperto nel 2001 e dotato di centro benessere.
Il primo stabilimento, situato in un vasto parco con percorso vita, piscine e campi sportivi, offre tutte le cure fango-balneoterapiche, inalatorie e idropiniche e utilizza la linea di prodotti cosmetici Fonte della Meraviglia.
Il secondo impianto, a poca distanza, è una struttura gestita con piglio imprenditoriale e attrezzata anche per congressi; offre cure inalatorie e balneoterapiche, con una vasta gamma di trattamenti dermocosmetici. Suggestiva la grande piscina esterna collegata a quella interna.

L'acqua
Fonte Meraviglia. 60°C bicarbonato-iodica.

Le indicazioni terapeutiche
Malattie della pelle, dell'apparato digerente, dell'apparato locomotore, dell'apparato respiratorio, dell'apparato urinario e del ricambio.

Le cure termali
Aerosol, bagni terapeutici, cure idropiniche, docce nasali, fanghi, humage, idromassaggi, inalazioni caldo-umide, insufflazioni, irrigazioni nasali, nebulizzazioni, piscina termale, politzer crenoterapico.

Le altre cure
Acquaticità, chinesiterapia, consulenza, cosmesi, fitness, ginnastica respiratoria, idrochinesiterapia, massaggi, medicina estetica, programmi antistress, riabilitazione, terapie fisiche.

Tempo libero
Alla scoperta del Sud-Ovest
53 km da Cagliari, 40 da Oristano, sempre in superstrada: Sardara occupa quella che si può proprio dire una posizione strategica per fare di un soggiorno di cura una vera e propria vacanza. Considerando solo il settore sud-occidentale dell’isola, non c’è che l’imbarazzo della scelta sia in chiave balneare che escursionistica, dando per scontata la visita al Museo archeologico nazionale di Cagliari. Si parte dall’Iglesiente, con l'oasi WWF del monte Arcosu, le spiagge della Costa del Sud, le isole di Sant'Antioco e San Pietro, l’archeologia industriale dei centri minerari. Si sale poi verso la selvaggia Costa Verde e il golfo di Oristano, con le lagune abitate dai fenicotteri e l'area archeologica di Tharros, sulla penisola del Sinis. Si punta infine verso l’entroterra, dove spicca Barumini, con il sito nuragico più spettacolare dell’isola, e la Giara di Gesturi, dove sono allevati allo stato brado cavalli di piccola taglia, di una razza di provenienza orientale.

Curiosità
Informazioni non disponibili

Altre Informazioni Utili Informazioni Utili

 

Altre località termali in Sardegna

 


Ilsonline - Scuola di Italiano per Stranieri ad Otranto
La scuola d'italiano per stranieri ILSONLINE è la migliore soluzione in Italia per una vacanza studio in Italia

Ilsonline - Scuola di Italiano per Stranieri ad Otranto

 
©2005 - Otranto.biz
Barbatelle Elisa di Rivombrosa News sul turismo in Italia