Lecce: Chiesa di San Matteo

Terme di Sant’Angelo


Sant’Angelo - 7 Km. da Napoli
Il territorio comunale copre la parte sud-occidentale dell’isola, dalla costa alla vetta del monte Epomeo (788 m), che su questo versante si presenta scosceso e solcato da profondi valloni scavati dall’acqua nel tufo vulcanico. I centri che danno nome al comune si susseguono lungo la strada che corre a una certa distanza dal mare: Serrara, a 366 m; Fontana, a 452. Località di collina e montagna, dunque, ancora legata alla sua tradizione agricola, con la splendida Sant’Angelo, unica frazione marinara, in posizione doppiamente suggestiva sulla penisola che interrompe il litorale, stretta attorno a una piazzetta nell’abbraccio delle case color rosa antico e degli alberghi termali.

Stabilimenti e Centri Termali

Casa Rosa Terme
via Fondolillo 12, tel. 0815076111, fax 081999035
info@hoteltermecasarosa.it • www.hotelcasarosaterme.it
anche albergo • apertura aprile-ottobre

Giardini Termali Aphrodite-Apollon
via Comandante Maddalena, tel. 081999219, fax 081999325
hotel@hotelmiramare.it • www.hotelmiramare.it
anche albergo Park Hotel Miramare • apertura metà aprile-ottobre

Parco Termale Tropical
via Ruffano 26, tel. 081999242, fax 081999526
info@lapalmatropical.it • www.lapalmatropical.it
anche albergo • apertura aprile-dicembre • accoglienza disabili

Romantica Terme
via Ruffano 11, tel. 081999216, fax 081999070
info@romantica.net • www.romantica.net
anche albergo Park Hotel & Romantica Terme • apertura aprile-ottobre

Terme di Cavascura
via Cavascura, tel. 081905564, fax 081999526
info@lapalmatropical.it • www.lapalmatropical.it
apertura metà aprile-metà ottobre

Terme San Michele
via S. Angelo 60, tel. 081999276, fax 081999149
info@hoteltermesanmichele.it • www.hoteltermesanmichele.it
anche albergo San Michele Terme • apertura aprile-ottobre

Vulcano Terme
via Fondolillo 14, tel. 0815075111, fax 081999148
info@vulcanoterme.it • www.vulcanoterme.it
anche albergo • apertura metà maggop-metà ottobre

Come Arrivare
In auto: A1 Milano-Roma-Napoli, oppure A3 Reggio di Calabria-Napoli
In treno: da tutte le direzioni, stazione di Napoli Centrale
In aereo: aeroporto Napoli/Capodichino
Navigazione: traghetti da Napoli e Pozzuoli a Ischia, km 20

Caratteristiche
Nella zona costiera si contano numerosi affioramenti termali, segnalati in alcuni casi da appariscenti fumarole e dall’alta temperatura che interessa sabbie e rocce. Le acque sfruttate a scopo curativo, di tipo salso-bromo-iodico, sono innanzitutte quelle di Sant’Angelo, dove si trovano vari stabilimenti di cura e due impianti all’aperto – i giardini Aphrodite Apollon e il Parco Termale Tropical – comprendenti numerose piscine termali a varia temperatura; il secondo polo è quello di Cava Scura, alle spalle del Lido dei Maronti, la più ampia e attrezzata spiaggia dell’isola, dove l’acqua termale sgorga dalla roccia quasi bollente e alimenta uno stabilimento che dispone di vasche e grotte scavate nel tufo.

L'acqua
Aphrodite-Apollon. Varie sorgenti: 30-60 °C salso-solfato-alcalino-terrosa.
Casa Rossa. 43 °C salso-bromo-iodica alcalino-solfureo-terrosa.
Cavascura. 83 °C salso-bromo-iodica bicarbonato-alcalina radioattiva.
Romantica. Salso-bromo-iodica.
San Michele. 36-58 °C salso-bromo-iodica.
Tropical. 68-92 °C salso-solfato-alcalino-terrosa.
Vulcano. Salso-bromo-iodica.

Le indicazioni terapeutiche
Malattie circolatorie, della pelle, dell'apparato digerente, dell'apparato locomotore, dell'apparato respiratorio, dell'apparato urinario e del ricambio, ginecologiche.

Le cure termali
Aerosol, bagni terapeutici, docce nasali, docce terapeutiche, fanghi, grotte/stufe, humage, idromassaggi, inalazioni caldo-umide, irrigazioni nasali, irrigazioni vaginali, peloidi diversi da fanghi, piscina termale.

Le altre cure
Acquaticità, chinesiterapia, consulenza, cosmesi, educazione alla salute, fitness, ginnastica respiratoria, idrochinesiterapia, massaggi, medicina estetica, programmi antistress, riabilitazione, terapie fisiche.

Tempo libero
Passeggiate sull’orlo del vulcano
L’Epomeo non è un monte nel vero senso della parola, ma la massima elevazione del principale cratere vulcanico dell’isola, ancora riconoscibile in pianta, con il paese di Ferrara al centro, quelli di Serrara e Barano d'Ischia sul bordo e la strada che lo contorna all’interno. Dai 788 m della vetta la vista copre praticamente ogni angolo dell’isola e si allarga offrendo una visione davvero unica della costa partenopea e di quant’altro si trova nel raggio di 100 km. L’ascensione al monte (non più di mezz’ora dall’ultimo punto raggiungibile in auto) è un classico della vacanza a Ischia, specie al tramonto ma anche di notte, con la luna piena, o all’alba, nella suggestiva cornice delle luci del golfo.

Curiosità
Informazioni non disponibili

Altre Informazioni Utili Informazioni Utili

 

Altre località termali in Campania

 


Ilsonline - Scuola di Italiano per Stranieri ad Otranto
La scuola d'italiano per stranieri ILSONLINE è la migliore soluzione in Italia per una vacanza studio in Italia

Ilsonline - Scuola di Italiano per Stranieri ad Otranto

 
©2005 - Otranto.biz
Barbatelle Elisa di Rivombrosa News sul turismo in Italia